Close
Logo

Chi Siamo

Sjdsbrewers — Il Posto Migliore Per Conoscere Il Vino, Birra E Superalcolici. Indicazioni Utili Da Parte Di Esperti, Infografica, Mappe E Altro Ancora.

Articoli

10 cose che dovresti sapere su Blue Moon

Lanciata a Denver nel 1995, la birra di frumento Blue Moon è ora la birra più venduta in più stati. Inoltre ispira dibattiti sulla birra artigianale.

Ecco altre 10 cose che dovresti sapere su Blue Moon.



Blue Moon non è belga.

Blue Moon Belgian White è un Birra di frumento in stile belga prodotto negli Stati Uniti da MillerCoors e in Canada da Molson Coors. Questa esistenza comprensibilmente confusa ha portato a cause legali, controversie sui marchi e una doppia identità (ne parleremo più avanti).



Ogni amante della birra ha bisogno di questo poster di aromi di luppolo

Nemmeno la fetta d'arancia.

Il caratteristico contorno arancione della ruota di Blue Moon? Neanche una tradizione belga. Il tocco agrumato era poco più di un espediente di marketing ideato dal fondatore e creatore Keith Villa, che pensava che fosse migliore di un limone e si abbinava bene con i sapori di coriandolo e buccia d'arancia della birra.

Blue Moon ha iniziato in un campo da baseball.

Keith Villa, allora mastro birraio della Sandlot Brewery nel seminterrato del Coors Field di Denver, ha creato Blue Moon dopo aver conseguito il dottorato di ricerca. nella produzione di birra presso l'Università di Bruxelles. La birra era originariamente chiamata Bellyslide Wit e successivamente è stata cambiata in Blue Moon. Secondo tradizione del birrificio , il nome è stato ispirato da un fan che ha detto: 'Una birra così buona arriva solo una volta in una luna blu'.



Ci sono voluti più di 20 anni per trovare una casa a Blue Moon.

L'etichetta Blue Moon ha da tempo affermato che le sue birre sono prodotte da ' Blue Moon Brewing Company . ' Sebbene la Sandlot Brewery sia stata successivamente ribattezzata 'Blue Moon Brewery at the Sandlot', la Blue Moon è stata prodotta in diversi altri luoghi negli anni '90 e 2000. Questi includere stabilimenti a Utica, NY, dal 1995 al 1997 Cincinnati dal 1997 al 1999 Memphis dal 1999 al 2001 e sia Montreal, Canada che Golden, Colo., dal 2003 al 2008. Dal 2008, Blue Moon è stata prodotta a Golden and Eden, NC Nel 2016, MillerCoors ha aperto un birrificio Blue Moon nel quartiere artistico RiNo di Denver.

Blue Moon ha un'identità canadese segreta.

In Canada, si chiama Blue Moon Luna belga . Il motivo è difficile da definire. Quando VinePair ha indagato sulla doppia identità nel 2018, abbiamo appreso che una serie di problemi relativi ai marchi ha complicato il rilascio della birra in Canada. Tuttavia, un portavoce di MillerCoors ci ha detto diversamente, dicendo: 'Blue Moon Belgian White si chiama Belgian Moon in Canada per differenziarci dalla birra Labatt Blue'. Lasceremo a te la scelta. Tuttavia, Belgian Moon ha fatto il suo debutto nei negozi di birra e liquori canadesi nel 2016.

Blue Moon ha molte fasi, ehm, sapori.

Oltre al classico Blue Moon, la gamma dell'azienda attualmente include Mango Wheat, Iced Coffee Blonde e Harvest Pumpkin Wheat. Le versioni precedenti hanno incluso Agave Blonde Ale, Blackberry Tart Ale, Raspberry Cream Ale, Peanut Butter Ale e White IPA.



Blue Moon è la birra più popolare in due stati.

VinePair ha analizzato i dati del sondaggio Nielsen CGA per determinare il marca di birra più popolare in ogni stato . Blue Moon ha rivendicato il titolo per due stati, Oregon e Maryland. La sua popolarità ha battuto i favoriti di uno stato Samuel Adams Seasonal (Massachusetts), Miller Lite (Pennsylvania) e Nuova Glarus Spotted Cow Ale (Straordinario valore anomalo del Wisconsin). Altri favoriti di due stati inclusi Samuel Adams Boston Lager (Connecticut e Delaware) e Corona extra (California e Stato di Washington). Coors Light era il più popolare in tre stati (Minnesota, Indiana e, sussulto !, New York). Vincere il concorso di popolarità in 22 stati: Bud Light .

'Craft' è negli occhi del titolare della birra.

Nel 2018 e per diversi anni prima, Nielsen e IRI hanno nominato Blue Moon la birra artigianale più venduta in America. Le sue vendite sono senza dubbio le migliori, ma la sua proprietà di Big Beer significa che la Brewers Association e molti appassionati di birra artigianale non la considerano sicuramente 'artigianale'.

A volte, la verità fa male.

Almeno due consumatori hanno citato in giudizio MillerCoors per Blue Moon's marchio fuorviante , vale a dire i riferimenti a 'artigianato' e 'ad arte' sulle sue etichette. MillerCoors ha vinto entrambi i casi .

Il creatore di Blue Moon è partito per pascoli più verdi.

Nel 2018, Villa si è dimesso dalla sua posizione alla Molson Coors per il lancio Bevande allegre , una linea di birre artigianali analcoliche alla cannabis. Ha lanciato l'azienda con la moglie e l'amministratore delegato di Ceria Jodi Villa. 'Sono pronto a presentare di nuovo un altro marchio ad alto impatto nel settore', ha detto, aggiungendo: 'Oggi, l'opportunità e la domanda sono qui, invitando gli americani a godere di un modo più sociale di consumare cannabis - bevendo piuttosto che fumandolo o tramite l'ingestione di edibili '.